Ti trovi in:

Home » La comunità » Comunicazione » Ufficio Stampa » Sportello associazioni, la presentazione alla stampa

Menu di navigazione

La comunità

Sportello associazioni, la presentazione alla stampa

di Lunedì, 25 Novembre 2019
Immagine decorativa

Si è svolta questa mattina, presso la sede della Comunità Alto Garda e Ledro, la conferenza stampa di presentazione dello «Sportello territoriale per le associazioni», servizio curato da CSV Trentino e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trento e Rovereto. 

Si è svolta questa mattina, presso la sede della Comunità Alto Garda e Ledro, la conferenza stampa di presentazione dello «Sportello territoriale per le associazioni», servizio curato da CSV Trentino e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trento e Rovereto, e promosso dalla Comunità Alto Garda e Ledro, con l’obiettivo di accompagnare le associazioni a capire la nuova Riforma del terzo settore e organizzare al meglio le azioni future. L’obiettivo è quello di offrire supporto agli enti no-profit che operano nei territori decentrati delle Valli trentine i quali, spesso proprio a causa della distanza, fanno maggiore fatica a tenersi aggiornati in merito alle novità normative che li riguardano. Alla conferenza stampa erano presenti il vicepresidente della Comunità Alto Garda e Ledro Carlo Pedergnana e Andreas Fernandez, responsabile comunicazione di CSV Trentino.

Iniziativa che ha già suscitato enorme interesse presso tutto il mondo del volontariato e dell’associazionismo altogardesano, come dimostrano le 116 iscrizioni alla serata dedicata allo Sportello svoltasi, presso la Sala Cinema della Comunità Alto Garda e Ledro, lo scorso 18 novembre. «Come Comunità siamo stati dei precursori nel proporre questo servizio dedicato alle associazioni già negli anni scorsi» ha sottolineato Pedergnana. «Ora diamo la possibilità alle nostre associazioni del territorio di poter avere a disposizione dei dottori commercialisti con competenze di altissimo livello, che possono fornire consulenze nell’ambito giuridico, soprattutto, e fiscale. Si tratta, infatti, di un servizio di grandissima qualità. Siamo convinti che si tratta di un’iniziativa che riscuoterà grande successo».

Come ha sottolineato Andreas Fernandez, lo sportello per le associazioni nasce dal «protocollo d’intesa siglato fra CSV Trentino e l’ordine dei commercialisti. Questi ultimi hanno deciso di dare una mano pro-bono alle associazioni sui territori dopo un corso di formazione intensivo sulla Riforma del Terzo Settore». Lo sportello, ha sottolineato, «darà la possibilità anche alle persone che vogliono costituire un’associazione di avere un orientamento di base. Agli altri, di ricevere informazioni utili sulla riforma del Terzo Settore» che apporterà delle novità molto importanti per tutto il mondo dell’associazionismo e del volontariato, con nuove possibilità ma anche obblighi.

Per poter usufruire del servizio occorre iscriversi sul sito www.volontariatotrentino.it alla voce Sportelli territoriali. Il primo appuntamento è domani (martedì 26 novembre), dalle ore 14.30 alle ore 17.30, mentre il prossimo sportello è in programma il 10 dicembre, allo stesso orario, sempre presso la sede della Comunità Alto Garda e Ledro (via Rosmini 5, Riva Del Garda). Da gennaio 2019, lo Sportello avrà luogo ogni secondo e quarto martedì del mese, sempre dalle ore 14.30 alle ore 17.30. La consulenza sarà fornita dai dott. Commercialisti Kim Guarnati e Cristina Bazzoli. Ogni appuntamento durerà 45 minuti.

Classificazione dell'informazione

Argomento

associazioni e volontariato

associazioni e volontariato
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?