Menu di navigazione

Aree Tematiche

Accesso civico

di Lunedì, 04 Dicembre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 30 Gennaio 2018

L'istituto dell'accesso civico consente a chiunque il diritto di richiedere, gratuitamente e senza necessità di motivazione, documenti, informazioni o dati di cui le pubbliche amministrazioni hanno omesso la pubblicazione prevista dalla normativa vigente. Per l'esercizio dell'accesso civico la richiesta deve essere presentata al Responsabile della trasparenza e, in caso di ritardo o di mancata risposta, al titolare del potere sostitutivo (cfr. ar.5 del d.lgs. 33/2013). L'accesso civico va tenuto distinto dal diritto di accesso ai documenti amministrativi, la cui disciplina è contenuta nella l. 241/1990. Eventuali segnalazioni in ordine a disfunzioni del procedimento di accesso agli atti, dunque, non devono essere trasmesse all'ANAC, che non ha competenze in materia, ma ai soggetti specificamente indicati nella legge n.241/1990 art.25. L'accesso civico costituisce anche uno degli strumenti per il perseguimento degli obiettivi di trasparenza amministrativa ai fini della prevenzione della corruzione e per l'efficienza e l'efficacia dell'azione amministrativa.

MISURE PER ASSICURARE L'EFFICACIA DELL'ISTITUTO DELL'ACCESSO CIVICO:

 Le pubbliche amministrazioni hanno la responsabilità di organizzare, al proprio interno, sistemi che forniscano risposte tempestive alle richieste di accesso civico da parte dei cittadini e delle imprese, e di pubblicare, sul sito istituzionale, nella sezione «Amministrazione trasparente» i seguenti dati:
A) nominativo del «responsabile della trasparenza» a cui presentare la richiesta di accesso civico con l'indicazione del recapito telefonico e della casella di posta elettronica istituzionale
- dott. Paulo Nino Copat
- Tel: 0464-571701 (uff.segreteria)
- e-mail ufficio: segreteria@altogardaeledro.tn.it
- PEC ufficio: info@pec.altogardaeledro.tn.it
B) nominativo del «titolare del potere sostitutivo» con l'indicazione del recapito telefonico e della casella di posta elettronica istituzionale
- dott. Michela Donatini
- Tel: 0464-571701 (uff.segreteria)
- e-mail ufficio: segreteria@altogardaeledro.tn.it
- PEC ufficio: info@pec.altogardaeledro.tn.it
C) per l'esercizio dell'accesso civico la richiesta deve essere presentata al «responsabile della trasparenza» e, in caso di ritardo o mancata risposta, al «titolare del potere sostitutivo». Allo scopo possono essere utilizzati gli appositi modelli che sono resi disponibili.

Modulo per la richiesta dell'intervento sostitutivo

Ambito: Accesso ai documenti amministrativi

Modulo per la richiesta di accesso civico

Ambito: Accesso ai documenti amministrativi
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?