Ti trovi in:

Home » La comunità » Servizi e uffici » Servizi » Socio-assistenziale

Menu di navigazione

La comunità

Socio-assistenziale

di Lunedì, 14 Aprile 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 27 Aprile 2017
Immagine decorativa
Indirizzo
Via Rosmini, 5/b - RIVA DEL GARDA (TN)
CAP
38066
Telefono segreteria
0464 571729 - 0464 571755
Orario per il pubblico

- FRONT OFFICE -

SEGRETARIATO SOCIALE:

  • Uffici: RIVA DEL GARDA (Tel 0464 571733 - 0464 571753)
    • Lun 12:00 - 14:00
    • Mar 08:30 - 10:30
    • Mer 15:30 - 17:30
    • Gio 09:00 - 11:00
    • Ven 09:00 - 11:00
  • Uffici: ARCO (c/o Municipio)
    • Mer 10:00 - 12:00

SEGRETERIA SOCIALE:

  • Uffici: RIVA DEL GARDA (Tel 0464 571733 - 0464 571753)
    • Lun 08:30 - 16:00
    • Mar 08:30 - 12:00 .. 14:30 - 16:00
    • Mer 08:30 - 12:00 .. 14:30 - 17:30
    • Gio 08:30 - 12.00 .. 14:30 - 16:00
    • Ven 08:30 - 12:00

Front Office per l'accoglienza e l'ascolto del cittadino che si rivolge la prima volta al servizio rispetto alle sue esigenze; comprende i servizi di segretariato sociale ed i servizi amministrativi. Qui vengono fornite informazioni utili per poter accedere ai vari servizi, prestazioni, aiuto ascolto e sostegno, segretariato sociale, ecc.

Back Office: è la presa in carico da parte del servizio sociale professionale e relativo supporto amministrativo. Il servizio sociale professionale contribuisce ad orientare ed informare il cittadino sui suoi diritti e sui servizi presenti sul territorio: accoglie e ascolta le persone al fine di comprendere e affrontare insieme a loro le difficoltà, valorizzandone le risorse personali e familiari; costruisce con l’interessato/i un progetto di aiuto individualizzato, attivando con il suo accordo le risorse e i servizi presenti sul territorio. L'incontro con l'Assistente Sociale è gratuito. L’Assistente Sociale è tenuto al segreto professionale.

Strutture interne
Competenze

Il Servizio sociale opera a favore dell’intero ciclo di vita ed è suddiviso in aree di specializzazione:

  • Area Minori - Famiglia – Consultorio per il singolo la coppia e la famiglia –mediazione familiare – adozione

Si rivolge: ai minori e a nuclei familiari con figli minorenni
Finalità: Avere informazioni e orientamento per l'accesso ai servizi Accogliere ed essere accolti (accoglienza, affidamento, adozione), Avere agevolazioni o supporto economico, Avere accoglienza all'esterno del proprio domicilio o in situazioni di urgenza, avere ascolto e sostegno psicosociale, avere occasioni di incontro e socializzazione, Avere supporto nella vita a domicilio, …

  • Area Adulti

Si rivolge: al singolo o a nuclei familiari composti da persone maggiorenni di età compresa tra i 18 e 64 anni.
Finalità: Avere informazioni e orientamento per l'accesso ai servizi. Acquisire capacità pratico-manuali o lavorative, Soddisfare i bisogni primari, Fare esperienza di modi di vita autonoma, Accogliere ed essere accolti, Avere agevolazioni o supporto economico, Avere occasioni di incontro e socializzazione, …

  • Area Anziani

Si rivolge: alle persone con più di 65 anni.
Finalità: Avere informazioni e orientamento per l'accesso ai servizi. Avere ascolto e sostegno psicosociale, Avere agevolazioni o supporto economico, Avere supporto nella vita a domicilio, Avere supporto nella cura dei propri familiari, Essere tutelato come soggetto debole, Soddisfare i bisogni primari, ...

  • Area Disabili

Si rivolge: alle persone diversamente abili , per l’intero ciclo di vita.
Finalità: Avere informazioni e orientamento per l'accesso ai servizi. Avere accoglienza all'esterno del proprio domicilio o in situazioni di urgenza, Avere occasioni di incontro e socializzazione, Avere supporto nella vita a domicilio, Acquisire capacità lavorative ed occupazionali, Essere tutelato come soggetto debole,

--.--.--.--.--

Le attività del Servizio Socio Assistenziale della Comunità Alto Garda e Ledro sono organizzate allo scopo di rispondere alle richieste ed esigenze dei cittadini della Comunità in conformità alle previsioni della Legge Provinciale n. 13/2007 "Politiche Sociali nella provincia di Trento" e Legge Provinciale n. 16/2010 "Tutela della Salute in provincia di Trento".

Il servizio è strutturato su due livelli:

FRONT OFFICE PER L'ACCOGLIENZA E L'ASCOLTO DEL CITTADINO CHE SI RIVOLGE LA PRIMA VOLTA AL SERVIZIO RISPETTO ALLE SUE ESIGENZE: servizi di segretariato sociale, servizi amministrativi. Qui vengono fornite informazioni utili per poter accedere ai vari servizi, prestazioni, aiuto ascolto e sostegno, segretariato sociale, ecc.

BACK OFFICE: presa in carico da parte del servizio sociale professionale e relativo supporto amministrativo. Il servizio sociale professionale contribuisce ad orientare ed informare il cittadino sui suoi diritti e sui servizi presenti sul territorio - Accoglie e ascolta le persone al fine di comprendere e affrontare insieme a loro le difficoltà, valorizzandone le risorse personali e familiari – Costruisce con l’interessato/i un progetto di aiuto individualizzato, attivando con il suo accordo le risorse e i servizi presenti sul territorio. L’incontro con l’Assistente Sociale è gratuito. L’Assistente Sociale è tenuto al segreto professionale.

Responsabile
Personale

Posizionamento nell'organigramma

Area di riferimento