Ti trovi in:

Home » La comunità » Organi e Commissioni » Commissioni

Menu di navigazione

La comunità

Commissioni

L'articolo 19 dello statuto prevede le "Commissioni assembleari consultive" che possono essere costituite dall'Assemblea per l’elaborazione di studi o proposte concernenti argomenti di interesse per la Comunità.

[ ESTRATTO DALLO STATUTO ]

Articolo 19 - Commissioni assembleari consultive

  1. L’Assemblea può costituire commissioni assembleari consultive per l’elaborazione di studi o proposte concernenti argomenti di interesse per la Comunità.
  2. Nelle commissioni di cui al presente articolo dovrà essere garantita la presenza di entrambi i generi.
  3. L’avviso di convocazione delle riunioni della commissione deve essere contestualmente trasmesso al Presidente della Comunità ed all’Assessore competente, i quali possono parteciparvi senza diritto di voto.
  4. La commissione è convocate per la prima volta dal Presidente della Comunità per procedere all’elezione di un Presidente e di un vice-presidente. Il vice presidente sostituisce il Presidente in caso di assenza od impedimento.
  5. Le Commissioni successive saranno convocate dal Presidente della Commissione.
  6. Le sedute delle commissioni sono valide con la presenza della metà più uno dei membri assegnati e deliberano a maggioranza assoluta dei presenti.
  7. Per l’istituzione ed il funzionamento delle commissioni, l’Assemblea potrà adottare apposito regolamento.

Commissione Consultiva Statuto e Regolamenti del Consiglio della Comunità

Commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio

Commissione per l'erogazione di contributi, sovvenzioni ed altre agevolazioni
 

Commissione Consiliare permanente per i temi urbanistico - ambientali

Commissione Consiliare permanente per i temi sociali

Commissione Consiliare permanente per i temi economico - finanziari

Istituita con deliberazione del Consiglio della Comunità n. 30 del 24/09/2015 (successivamente corretta con deliberazione del Consiglio della Comunità n. 33 del 30/11/2015).