Ti trovi in:

Home » La comunità » Comunicazione » Ufficio Stampa » Il progetto "Family Time", tutte le iniziative

Menu di navigazione

La comunità

Il progetto "Family Time", tutte le iniziative

di Lunedì, 12 Febbraio 2018
Immagine decorativa

Al fine di sostenere le risorse individuali e relazionali presenti nel “sistema famiglia” e nella comunità, è nato il progetto “Family Time": tessere legami che fanno comunità resiliente”. 

L’incertezza educativa attraversa quotidianamente la vita familiare e mette a dura prova la tenuta dei legami. Aiutare la famiglia a rinforzare le relazioni e i legami familiari, consente di incrementare la coesione sociale territoriale e valorizzare la qualità delle relazioni tra nuclei familiari. Promuovere e sostenere le famiglie significa, dunque, riconoscere la capacità e la possibilità di essere luogo in grado di creare ben-essere per i propri componenti e generare capitale sociale nel territorio di appartenenza.

All'interno del Distretto Famiglia dell'Alto Garda, dopo la felice esperienza del bando triennale Verso il Festival Voglia di Famiglia, si è avuto modo di consolidare il progetto FAMILY TIME quale azione promossa dal Servizio Attività Socio Assistenziali della Comunità Alto Garda e Ledro. Nato con l'obiettivo di costruire delle modalità operative partecipate nell’ambito del lavoro di prevenzione a favore delle famiglie e dei minori, Family Time oggi si è trasformato in un laboratorio di idee, un gruppo di ricerca-azione, che condividendo valori e obiettivi, permette ad oggi di sviluppare una rete continua di relazioni e di progetti sul territorio dell’Alto Garda e Ledro.

Il Gruppo di lavoro Family Time è formato dai referenti delle seguenti realtà territoriali: APSP Casa Mia; Cooperativa Eliodoro; Comunità Murialdo; Gruppo Dialogo Verbiti; Associazione Giovani Arco; Associazione Vivirione; Fondazione Famiglia Materna.
A seguito dell'uscita del “Bando per la presentazione di proposte progettuali territoriali per il benessere delle famiglie ed il sostegno nelle fragilità”, il gruppo di lavoro Family Time, in accordo con la Comunità Alto Garda e Ledro, con i Comuni e gli attori del Distretto Famiglia, e in coerenza con gli indirizzi riferiti al Piano Sociale di Comunità 2017 2020, ha valutato importante condividere con il territorio il percorso fatto finora rendendosi disponibile a costruire e presentare un progetto unico in un'ottica di welfare generativo.

Al fine di sostenere le risorse individuali e relazionali presenti nel “sistema famiglia” e nella comunità, è nato il progetto “Family Time": tessere legami che fanno comunità resiliente”. Questa proposta di interventi sinergici si pone molteplici obiettivi: unificare e coordinare le attività presenti sul territorio, consolidare l’intreccio tra gli attori sociali della comunità locale e le famiglie, incrementare la partecipazione attiva delle famiglie, valorizzare e rafforzare il ruolo educativo genitoriale, stimolare e supportare la nascita di un gruppo di famiglie disponibili a divenire punto di riferimento per le altre famiglie (Family To Family).

Il progetto prevede molteplici iniziative che verranno realizzate sull’intero territorio della Comunità Alto Garda e Ledro.

AZIONI

Accogli-Amo è un percorso di promozione e sensibilizzazione all’accoglienza con lo scopo di creare gruppi di famiglie solidali per rispondere alle diverse e complesse sfide dell’accoglienza famigliare. Ente referente dell’iniziativa è la Comunità Murialdo in collaborazione con gli altri attori promotori.

Fragile+forte è un percorso sinestetico-interattivo che si pone come un viaggio interiore volto a offrire parole e sensazioni per descrivere l’esperienza della fragilità e riconoscerla come elemento generativo, di forza e rinascita che consente di tessere nuovi e più autentici legami. Ente referente è l’A.P.S.P. Casa Mia in collaborazione con gli Istituti scolastici.

Il giardino degli incontri rappresenta uno spazio e un tempo di incontro per genitori e bimbi dai 12 mesi ai 36 mesi, per ricevere informazioni e confrontarsi a riguardo tematiche specifiche inerenti la genitorialità. Parallelamente i bambini possono sperimentare laboratori ludici-ricreativi. Ente referente: Associazione Giovani Arco.
Parent’s Time: ciclo di incontri di condivisione e confronto in forma laboratoriale per genitori e bambini dai 5 agli 11 anni in cui vengono approfondite diverse tematiche educative Ogni appuntamento approfondisce una tematica specifica di interesse per i genitori. 
Parallelamente sono previsti laboratori ricreativi, attività animative per i bambini e la cena.
Ente referente: A.P.S.P. Casa Mia.

ioESCO-ioENTRO [ioE] si articola in due percorsi paralleli:
Io ESCO: incontri rivolti a ragazzi disabili, di età compresa trai 14 e i 20 anni per favorire un contesto ricreativo e sperimentare nuove forme di autonomia, impiegare in maniera diversa il tempo libero conoscendo in modo attivo il territorio in cui vivono.
Io ENTRO: ciclo di incontri per genitori con figli disabili volto a sperimentare la dimensione dell’appartenenza e riscoprire il valore del confronto per attivare le proprie risorse personali attraverso nuovi legami.
Ente referente: Cooperativa Eliodoro.

E-ducazione ai tempi di internet: Percorso di formazione che prevede un ciclo di laboratori pratici ed esperienziali per genitori e ragazzi dai 10 ai 16 anni, volto ad approfondire il mondo dei Social Network e in particolare del Cyber-bullismo. Ente referente: Gruppo Dialogo Verbiti.

E-ducazione ai sentimenti: Ciclo di laboratori esperienziali per genitori per approfondire lo sviluppo dell’affettività e dell’identità dei figli adolescenti. Ente referente: Gruppo Dialogo Verbiti.

Gruppi discussione: Il percorso prevede sei incontri di gruppo-discussione seguiti da un educatore esperto con il compito di facilitare il compito educativo genitoriale in età adolescenziale. Ente referente: Gruppo Dialogo Verbiti.

Spazio FreeFamily: luogo dedicato a momenti di coinvolgimento e socializzazione tra famiglie con i loro bambini nel tempo libero, utilizzabile sia in forma spontanea che per attività guidate. Ente referente: Fondazione Famiglia Materna.

Festa della famiglia: è previsto un calendario di appuntamenti della festa della Famiglia nel territorio della Comunità

Al fine di garantire alle famiglie una promozione unica, integrata e coordinata è stato costruito il sito www.altogardafamily.it in cui è possibile consultare le diverse iniziative a supporto del benessere famigliare suddivise nelle seguenti aree tematiche: “Formazione genitori”, “Spazio ai bambini”, “Speciale ragazzi”, “Eventi per le famiglie”, “Estate-family”, “Ascolto e consulenza”.

Classificazione dell'informazione

Argomento

comunicazione istituzionale

comunicazione istituzionale