Ti trovi in:

Home » Il territorio » Punti di interesse » Rilke Promenade - Arco

Rilke Promenade - Arco

di Mercoledì, 08 Aprile 2015 - Ultima modifica: Mercoledì, 26 Luglio 2017
Rilke Promenade - Arco

Seguendo la suggestione dei versi giovanili di Rainer Maria Rilke, la passeggiata nasce come invito a riscoprire angoli nascosti nel paesaggio altogardesano ed a recuperare le vedute così care agli ospiti del Kurort; nei numerosi testi del poeta praghese troviamo infatti, cristallizzata in una sorta di sfera senza tempo, la natura di quest’isola climatica mediterranea al limitare delle Alpi che ha caratterizzato l’essenza di Arco come luogo di villeggiatura.

L’itinerario propone undici punti di osservazione, cui sono stati riferiti brani di lettere o liriche che Rilke scrisse durante i suoi soggiorni arcensi, a fine Ottocento; a fianco dei testi dell’autore, poi, vengono riproposti anche alcuni brani tratti dalle guide turistiche dell’epoca (in particolare quelle di Emilio Vambianchi e Max Kuntze), che Rilke stesso dimostra di conoscere e che gli ospiti del Kurort solevano consultare per trarne indicazioni per le passeggiate (le Promenade, appunto) nei dintorni di Arco. Questi itinerari, seguiti nel diciannovesimo secolo, riescono a regalare ancor'oggi suggerimenti di grande interesse, ma soprattutto riescono ancora a regalare delle emozioni vive e dirette all'osservatore.

I luoghi consigliati per questa passeggiata possono essere visitati in una o più giornate, anche uno per volta, non necessariamente tutti in insieme, non necessariamente uno di seguito all’altro: l’importante è ripercorrerli gustando il tempo dedicato al passeggiare nella natura, lungo sentieri e strade secondarie, spesso dimenticate.

Il fascino della Promenade è proprio questo: respirare l'atmosfera ottocentesca di Arco e rivedere anche i panorami più consueti attraverso le immagini evocative e la liricità dei versi di Rilke, con occhi antichi e pur sempre nuovi.

Tipologia di luogo
Collocazione geografica